Jump to content

Acasto

Moderators
  • Content Count

    124
  • Joined

  • Last visited

Everything posted by Acasto

  1. Quale link Andrea? Quello pubblicato da RedBaron è materiale di Chuck?
  2. Ciao RedBaron, non ho mai trovato particolare difficoltà nel movimento a terra del 109F4 nelle ultime patch, io personalmente tengo sempre il ruotino bloccato e quando devo fare manovre strette opto per alleggerire il carico posteriore con lo stick leggermente avanzato; il Bf-109 in rullaggio tendo a farlo correre un po' per avere efficienza sul timone (sempre alleggerendo leggermente il piano di coda) e quando tocco i freni centralizzo lo stick o lo tiro leggermente a me (che poi è quello che faccio regolarmente sul Cub su cui volo ). Per quanto riguarda il passo dell'elica lo lascio sempre in automatico... ti consiglierei di fare delle prove di rullaggio veloce a ruotino bloccato e vedere come cambia il comportamento al suolo del mezzo alle varie velocità. Sembra che hai caccia tedeschi l'andar piano è un problema
  3. Ju87-D Stab. I./SG5 "CB" Dedicate Alpha Channel Photoshop Brush : http://www.brusheezy.com/brushes/53147-trees-brushes Download link : [Download] Skins only with Svastica in *zip File
  4. Aggiunta del cronometro nella parte superiore _ non ho voluto modificare il codice di Nobby. Download : https://www.mediafire.com/?ufax4xh413c5wt6 Install : Aggiungere newmap_withCrono.html nella cartella del programma. Aprire poi nel browser quest'ultimo file.
  5. My merit is only one that I bought a small Wacom Pentouch ... I have trying to recreate a different kind of Winter camouflage in a new stardard *.psd template (I not really like white camo in official template ) If you whant I send you when I finish.
  6. Nota tecnica : visto che mi è appena arrivata la segnalazione per una delle skin dello Ju-87 D3 che ho realizzato, sul forum è vietata la riproduzione del simbolo della svastica se non nella finestra di spoiler.
  7. Very Nice tools! I create a little personalization with stopwatch I would not change the code of NobbyNobbs, I simply added a frame with the stopwatch. Download : https://www.mediafire.com/?ufax4xh413c5wt6 Install : Add newmap_withCrono.html in the program folder
  8. Raccolta delle utility migliori per la navigazione su IL-2 "Battle of Stalingrad" Ruler by Nobby Link per scaricare i pacchetti utili: - FatRuler.zip; - Patch; - Mappa di Velikie Luki. Elaborazione di RedBaron per avere l'orientamento e la visione della pianta degli aeroporti : Scarica. Di cosa si tratta? Parliamo di un programma per la pianificazione delle missioni sulla mappa di Stalingrado con la possibilità di tracciare le rotte da seguire con automatizzato il calcolo del tempo di percorrenza, del HDG di andata e ritorno sulla stessa tratta il tutto riferito alla velocità di crociera configurabile. Perché utilizzarlo? Per la navigazione chiaramente su una mappa innevata come quella su cui regolarmente voliamo è di una semplicità impressionante perdersi e chi, come me, usa spesso i bombardieri e si macina chilometri, smarrirsi nella bianca vastità è nella norma. Con questo Tool potremo pianificare il nostro volo ed arrivare sul target semplicemente utilizzando un conometro (presente sulla cloke pilota del He-111 per esempio) e la bussola. WADC by Sokol1 Versione italiana : Link Download [EN] : link Di cosa si tratta? E' una pagina web che permette il calcolo della Rotta da assumere per mantenere una rotta considerando il vento. Perché utilizzarlo? Per migliorare la nostra navigazione sulla mappa, il vento è un elemento che può compromettere una buona navigazione.
  9. Thank you all for the positive comments! Making this skin was really a difficult job but the result satisfies me a lot because I could do each element, aging and wear diversified for each part of the aircraft Next skin : Ju87-D Stab. I./SG5 "CB"
  10. Junkers Ju-87 B-2 or R-2 (adapt to D-3), possibly St.G 2, Eastern Front, Winter of 1941/42 While the undersurfaces on this machine remained in RLM 65, a temporary white finish was applied over the 70/71 splinner scheme on the uppersurfaces. Dedicate Alpha Channel Photoshop Brush : http://www.brusheezy.com/brushes/54858-fur-brushes-scales-and-textile-brushes Download link : [Download] Skins With and Without Svastica in *zip File
  11. In this days I upgrade my pc and buy new version of Photoshop CC 2014 and release my skin. Nice!
  12. Non è ancora disponibile alla massa
  13. Yes, I'm working on 2 Versions: - Generic : like the picture. - Historic : with correct marking with swastika and yellow "G" on fusulage and wheel covers.
  14. Sinceramente, non avendo ancora avuto la possibilità di utilizzare l'editor di missione, non saprei cosa rispondere. Non so se c'è qualche Script che permetta di farlo...
  15. Junkers Ju-87 B-2 or R-2 (adapt to D-3), possibly St.G 2, Eastern Front, Winter of 1941/42 While the undersurfaces on this machine remained in RLM 65, a temporary white finish was applied over the 70/71 splinner scheme on the uppersurfaces. Download link : [Coming soon]
  16. Sinceramente sto attendendo anche io con ansia, una volta che DS e Editor saranno disponibili si potrà cominciare a lavorare sulla migrazione della nostra campagna dinamica da RoF a BoS
  17. Un saluto a tutti, vorrei cogliere l'occasione di augurare a tutti i membri italiani di questa comunità i più sinceri auguri di concludere al meglio questo 2014 che ha visto crescere il nostro simulatore, e di iniziare al meglio il 2015 per voi, le vostre famiglie e i vostri cari.
  18. Sinceramente, per non iniziare una pesante discussione ingegneristica che possono annoiare i più... Immagina di avere una "V" di legno appoggiata sulla tua scrivania, ora prova a spingere con un dito dall'alto verso il basso la V applicando la forza sul vertice inferiore della stessa. In questo modo simuli una cabrata ma con l'applicazione della forza in questo modo vedrai che spostare l'oggetto sarà semplice e potrai facilmente controllare la direzione. Ora prova a spingere dal basso verso l'alto la V applicando la forza nello stesso punto, vedrai che la condizione è di instabilità e dovrai costantemente controllare l'applicazione della forza per far proseguire dritta la V. Questa è un ENORME semplificazione ma spero possa introdurre il concetto... Aquisito il principio, prova a ragionare invece su una V sempre più aperta fino al raggiungimento della linea retta.
  19. Se è questo a cui si riferisce è bene definire 2 punti: Se muovi i comandi così nella realtà, l'aereo è il tuo ultimo problema... ti sei già frantumato la testa contro il finestrino e ti mordi lo stomaco perché te lo ritrovi in bocca. Perdonate ma queste sono cose che solo nei simulatori la gente va a ricercare giusto per trovare un fantomatico "pelo nell'uovo" insensato per via del punto 2. Il Bf.109 è un aereo che propone un dietro delle ali abbastanza accentuato... ergo, basta pensare a come agiscono le componeni della portanza in relazione al baricentro del peso per capire che il comportamento all'interno di BoS è corretto. Se ci sono dubbi, facciamo uno schema per capirlo meglio...
  20. Forse c'è da chiarire alcune cose... Prima di tutto è bene definire un elemento semplice come è la richiamata, che altro non è che la manovra che si effettua passando da una traiettoria di discesa a una di salita. In richiamata il Qa [peso apparente] è dato dalla somma del Q [peso reale] e dalla FC [forza centrifuga]... perciò tanto è maggiore la velocità, e quanto più brusca è la variazione di direzione, tanto maggiore è la FC che si va sollare al Q. Pertanto le nostre ali dovranno generare una P [portanza] maggiore per garantirci il volo. Fatta questo chiarimento, sappiamo anche che ogni volta che si esegue una manovra che induce un aumento del fattore di carico, come ad esempio la virata e la richiamata, si deve far attenzione ai limiti prescritti dal costruttore(1), per salvaguardare la propria sicurezza e l'integrità strutturale dell'aereo. fate attenzione alla velocità alla quale si eseguono le manovre, perché quando n [fattore di carico] è maggiore di 1, la velocità di stallo aumenta. Detto ciò, consideriamo la Vs [velocità di stallo] è esprimibile come: Deducendo che la P, per poter permettere all'aereo di volare, deve essere uguale al Qa, possiamo riscrivere la formula come segue: Se immaginiamo che il nostro aereo, in una manovra sviluppa un n = 2 e perciò Qa = 2Q, dall'equazione precedente risulta che Vs in manovra è pari ad un coefficiente di √[/size]2. Quindi, se per semplificare immaginiamo di essere in volo con un aereo con la velocità di stallo di 100Km/h in volo livellato, quando raggiungeremo n = 2 otterremo una velocità di stallo di 141 Km/h. Gli stalli eseguiti quando il fattore di carico è maggiore di uno, proprio perché subentrano a velocità maggiori, sono chiamati stalli ad alta velocità o stalli accelerati. (1)su questo possiamo solo far affidamento sulla corrispondenza di questi valori con i Reali riportati sui manuali e le documentazioni conosciute.
  21. Stallo in Picchiata? Puoi descivere questa situazione?
  22. Veramente un ottima guida, indispensabile per chi vuole cimentarsi a pieno regime nel mondo dei bombardieri
  23. « I bug più grandi dei simulatori di volo, solo le loro comunità »
×
×
  • Create New...